Orientamento al lavoro - Associazione La Speranza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Orientamento al lavoro

La bacheca > Assistenza

CENTRO DI ORIENTAMENTO AL LAVORO
DEL XVI MUNICIPIO DI ROMA


Tutti i cittadini interessati possono usufruire gratuitamente di un servizio di orientamento all'attività lavorativa istituito dal Comune di Roma in tutti i municipi con l'obiettivo di offrire in maniera completamente gratuita:

  • percorsi di orientamento professionale

  • percorsi di orientamento formativo-scolastico


Nel XVI Municipio il Centro di Orientamento al Lavoro (COL) ha sede in Via Longhena 84 00163 presso la Ex Biblioteca Comunale
Tel 06 66166860 - fax 06 66148693
L'Ufficio  osserva il seguente orario:

- lunedì e mercoledì ore 9,30 -13.00
- martedì e giovedì aore 9,30 -13.00 e 15.30 - 17.30
- venerdi ore 9.00 -12.00

Per contattare il COL:
Operatori: Cafagno Maurizio, Saita Umberto
E-mail: collonghena@romalavoro.net


Il COL vuole essere una risposta alle esigenze di coloro che cercano lavoro o un'occasione di riqualificazione delle proprie esperienze. L'utente in sede di accoglienza riceve informazioni chiare sulle finalità del Centro e sui servizi messi a disposizione:

  • spazi e strumenti per l'autoconsultazione di materiali relativi ai concorsi pubblici, raccolta delle inserzioni pubblicate sui principali quotidiani, corsi di formazione professionale, indirizzario, offerte di lavoro, stampa e gazzette, bandi pubblici e preselezioni, guide e altre pubblicazioni

  • consulenza informativa: si organizzano seminari informativi, sia presso il COL sia all'esterno relativi al mondo della scuola, della formazione, del lavoro, dell'autoimprenditoria, sulla normativa, sui contratti atipici, ecc

  • formazione sulle tecniche di ricerca del lavoro per orientare l'utente a realizzare il proprio progetto di ricerca del lavoro attraverso l'adozione di specifici comportamenti attivi come la presentazione del curriculum, lettura inserzioni dei giornali, simulazione di colloqui di selezione e àutovalutazione.

  • percorsi di orientamento: consulenze individuali o di gruppo per analizzare motivazioni, aspettative, competenze e potenziale professionale

  • animazione territoriale: con azioni volte a informare e coinvolgere l'imprenditoria locale e gli altri attori del territorio, definizione di progetti di sostegno per la creazione di impresa e di nuove iniziative imprenditoriali.

  • Eures: interventi specifici di orientamento rivolti all'utenza interessata a lavorare nei paesi della Comunità Europea

  • Stage: progetta gli inserimenti con finalità di orientamento e formazione all'interno di una azienda

  • ervizi specialistici: rivolti alle fasce deboli centrati sulla progettazione e sviluppo di azioni di accoglienza, informazione, formazione, counselling, promozione tirocini mirati, tutoraggio, mediazione eaccompagnamento per l'inserimento nell'ambiente di lavoro. Si rivolge a persone con una condizione che le rende particolarmente vulnerabili e a rischio di esclusione sociale.


L'attività di orientamento si configura non solo come sviluppo formativo e professionale ma anche come potenziamento delle capacità di scelta consapevole rispetto al proprio progetto professionale e alle possibilità di inserimento offerte dal contesto socio-economico.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu