Le" Pagine Gialle" dei poveri - Associazione La Speranza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le" Pagine Gialle" dei poveri

Saperne di più

La bussola dei "senzacasa"

Ogni anno, da 24 anni, la Comunità di S. Egidio pubblica una “guida” di 180 pagine che fornisce gli indirizzi, i numeri di telefono, gli orari e i mezzi pubblici dei vari servizi per i poveri che esistono a Roma. Sono 840 "indirizzi di solidarietà", il Gambero rosso dei poveri.Si intitola: “Dove mangiare, dormire, lavarsi”, ma indica anche i luoghi dove si può trovare accoglienza, orientamento, soccorso medico e assistenza di ogni tipo.

Il libretto, inoltre, fornisce utili indicazioni e consigli sulle procedure da espletare presso gli uffici pubblici per accedere ai servizi sociali, per usufruire dell’assistenza dei centri di recupero per tossici, per espletare le pratiche amministrative, ecc. Ad esempio a pag 170 si trova cosa deve fare il titolare di pensione sociale o di di assegno sociale per ottenere l'abbonamento mensile ATAC a 4 Euro: bisogna recarsi presso il punto vendita di Via Gaeta, mercoledi e venerdi ore 8.30-13.00 e giovedi anche dalle 14.00 alle 15.45 e produrre i seguenti documenti:

  • 2 fotografie

  • certificato di residenza o dichiarazione sostitutiva rilasciata aldella presentazione della domanda

  • fotocopia documento personale

  • codice fiscale.


Chi vuole consultare la guida trova il testo edizione 2015 in estensione pdf. a questo indirizzo

    www.santegidio.org/index.php?pageID=228
Chi non dispone del lettore dei file pdf, può scaricare gratuitamente il programma a questo indirizzo:
www.adobe.com/it/
products/reader.html

acrobat.adobe.com/it/it/products/pdf-reader.html

Anche quest'anno, la preziosa pubblicazione esce in formato tascabile, con una grafica semplice e con tutto il necessario, con l’essenziale che bisogna sapere per poter sopravvivere a Roma.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu